Benvenuti nel mio blog di cucina...quelle che troverete sono ricette semplici da preparare ma abbastanza gustose e adatte a tutti i gusti. Ricette anche per chi non ha una grande passione per la cucina, per chi non ama stare dietro ai fornelli o per chi, invece, ha poco tempo a disposizione. Io detesto usare i sughi già pronti in scatola o recarmi in rosticceria a comprare il cibo già pronto, preferisco realizzare piatti semplici ma "casalinghi" utilizzando prodotti freschi di giornata. Dagli aperitivi ad una cena qui potete trovare piatti sfiziosi per un aperitivo o una cena con gli amici o piatti per "tutti i giorni" da proporre in famiglia.



















































giovedì 24 maggio 2012

Flan di ricotta e asparagi

Eccomi di nuovo sul blog...è stato un periodo molto intenso con mille cose da fare e purtroppo ho dedicato poco tempo alla mia cucina. L'altra sera anche se stanca mi sono messa ai fornelli e ho preparato questi deliziosi flan che ho trovato su un libro di ricette.
Vi assicuro che il risultato è ottimo...ancora meglio se li preparate alla mattina e poi li mangiate alla sera, restando in frigo si insaporiscono ulteriormente.


Ingredienti:

-200 gr di ricotta fresca
-180 gr di asparagi
-3 tuorli
-4 albumi
-30 gr parmiggiano reggiano
-1 fetta alta di prosciutto cotto
- olio evo
- sale
-burro

Preparazione:

Pulire gli asparagi eliminando il fondo più duro e la parte ai lati (si possono pulire bene con un pelapatate). Cuocerli per circa 10 minuti.
Intanto mettere un filo di olio evo in una padella e far rosolare i dadini, precedentemente tagliati dalla fetta spessa di prosciutto cotto.
Mettere nel frullatore gli asparagi e frullarli fino a che diventano una crema, inserire poi il parmiggiano reggiano e la ricotta e frullare tutto.
Mettere tutto in una ciotola. Sbattere i tuorli e metterli nella ciotola e mescolare tutto il composto. Infine con la frusta elettrica montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e andarli poi ad aggiungere un pò alla volta al composto.
A questo punto imburrare gli stampini monoporzione da soufflè, adagiare sul fondo i dadini di prosciutto e versare sopra la crema.

Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti.

E una volta capovolti nel piatto il risultato è il seguente:





Questo piatto lo vedrei bene come antipasto. E per chi non ama il prosciutto si può non mettere e versare il composto direttamente nello stampino.
Così come io l'ho fatto con gli asparagi si può fare con qualsiasi altra verdura come piselli, carote, zucca, spinaci.

3 commenti:

  1. ciao Monica!!!
    in effetti e' un tot che non compari qui!
    a te com'e' andata col terremoto?
    dai miei si e' sentito bene,ma nessun danno,per fortuna!
    ma sai che io queste meravigliose cosine le mangio solo alristorante?
    sara' che non ho mai provato a farli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla! Il terremoto per fortuna da noi a Reggio non ha fatto tanti danni ma si è sentito molto forte e non finiva più la scossa. Sono stata impegnata un pò con il lavoro un pò con una mostra di fotografia mia che ho organizzato. Te li consiglio perchè sono molto appetitosi e soprattutto non ci metti tanto a farli.

      Elimina
  2. da provare,grazie per la ricetta!

    RispondiElimina

Grazie per avermi fatto visita e aver lasciato un vostro pensiero.